Gesam Gas&Lucca e Famila Wuber Schio vincono i quarti di finale della Techfind Coppa Italia - IFP Cup e si sfideranno in semifinale venerdì alle 18:00.

Nella prima partita dei quarti di finale la Gesam Gas&Luce Lucca supera la Passalacqua Ragusa 67-71 al termine di una sfida molto intensa ed equilibrata.
Le ragusane partono con il giusto piglio e riescono a chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio di 8 lunghezze (20-12). Nel secondo quarto Lucca ricuce il divario e con un parziale di 11-19 aggancia le siciliane in perfetta sul 31-31, risultati con cui le due formazioni rientrano negli spogliatoi. Al rientro dall’intervallo lungo la gara continua all’insegna della parità, con le due squadre che si equivalgono (47-47 all’ultimo intervallo) sino alle battute finali in cui le toscane riescono a mantenere maggior lucidità e a ottenere una vittoria che significa semifinale. A coronamento dell’ottima prova di squadra sono cinque le lucchesi in doppia cifra per punti: Dietrick (14), Natali (12), Gianolla (12), Miccoli (10) e Kaczmarczyk (10).

Nella seconda sfida dei quarti di finale il Famila Wuber Schio riesce ad avere la meglio sulle “padrone di casa” del Fila San Martino per 79-63.
Una partita che ha visto entrambe le formazioni affrontarsi a viso aperto con molta intensità sia sul piano fisico che su quello del gioco. Prima metà di gara che si chiude con le scledensi avanti di sole 3 lunghezze sul punteggio di 39-36. Al rientro sul parquet Schio tenta la fuga e riesce ad aumentare la forbice di vantaggio a 6 punti sul 63-57 con cui si va all’ultimo intervallo. Le lupe di San Martino provano in tutti a modi a recuperare lo svantaggio ma le orange riescono ad ottenere la vittoria e il passaggio del turno. Da sottolineare la prestazione di De Shields con 20 punti all’attivo.


A1 Femminile – F8 Coppa Italia
Quarti di Finale


RISULTATI:

24/03/2022
Passalacqua Ragusa - Gesam Gas E Luce Lucca 67 - 71
Famila Wuber Schio - Fila San Martino di Lupari 79 - 63

25/03/2022
Umana Reyer Venezia - Allianz Geas Sesto San Giovanni
Virtus Segafredo Bologna - La Molisana Magnolia Campobasso 


Passalacqua Ragusa - Gesam Gas E Luce Lucca 67 - 71 (20-12, 31-31, 47-47, 67-71)
PASSALACQUA RAGUSA: Chessari NE, Romeo* 15 (3/4, 2/7), Kacerik 7 (2/2 da 3), Bucchieri NE, Spinelli 2 (1/1 da 2), Tumeo NE, Santucci* 5 (2/5, 0/3), Hebard* 8 (4/5 da 2), Taylor* 22 (8/16, 1/2), Ostarello, Sammartino NE, Kuier* 8 (4/7, 0/4)
Allenatore: Recupido G.
Tiri da 2: 22/41 - Tiri da 3: 5/18 - Tiri Liberi: 8/14 - Rimbalzi: 37 13+24 (Taylor 8) - Assist: 9 (Santucci 4) - Palle Recuperate: 12 (Taylor 3) - Palle Perse: 19 (Romeo 5)
GESAM GAS E LUCE LUCCA: Azzi NE, Natali* 12 (1/3, 3/3), Dietrick* 14 (6/8, 0/3), Parmesani* 8 (4/11 da 2), Gianolla 12 (3/3, 1/1), Kaczmarczyk* 10 (5/10, 0/2), Miccoli* 10 (3/10, 1/5), Valentino NE, Gilli, Frustaci 5 (0/3, 1/4)
Allenatore: Andreoli L.
Tiri da 2: 22/49 - Tiri da 3: 6/18 - Tiri Liberi: 9/13 - Rimbalzi: 38 17+21 (Miccoli 9) - Assist: 14 (Dietrick 7) - Palle Recuperate: 9 (Dietrick 3) - Palle Perse: 14 (Dietrick 3)
Arbitri: Puccini P., Bettini C., Di Marco R.

Famila Wuber Schio - Fila San Martino di Lupari 79 - 63 (20-18, 39-36, 63-57, 79-63)
FAMILA WUBER SCHIO: De Shields* 20 (4/8, 3/5), Del Pero NE, Sottana* 8 (1/6, 1/2), Gruda* 6 (2/10 da 2), Verona 4 (2/2, 0/1), Crippa 6 (3/3, 0/1), Andre' 11 (5/9 da 2), Dotto 3 (1/1 da 3), Keys* 6 (2/3 da 2), Laksa* 15 (3/4, 3/8)
Allenatore: Dikaioulakos G.
Tiri da 2: 22/45 - Tiri da 3: 8/18 - Tiri Liberi: 11/14 - Rimbalzi: 44 7+37 (Andre' 9) - Assist: 17 (Gruda 4) - Palle Recuperate: 6 (Keys 3) - Palle Perse: 16 (De Shields 3)
FILA SAN MARTINO DI LUPARI: Kelley* 16 (5/16, 0/4), Guarise, Antonello, Filippi* 5 (1/2, 1/9), Milazzo* 18 (3/4, 3/6), Pilabere, Pastrello* 7 (1/3, 1/3), Mitchell* 17 (4/8, 2/3), Varaldi, Arado, Peserico, Diakhoumpa NE
Allenatore: Serventi L.
Tiri da 2: 14/37 - Tiri da 3: 7/28 - Tiri Liberi: 14/17 - Rimbalzi: 34 8+26 (Pastrello 11) - Assist: 10 (Kelley 3) - Palle Recuperate: 11 (Kelley 4) - Palle Perse: 13 (Pastrello 4)
Arbitri: Centonza M., Frosolini I., Mignogna G.


(Foto Elio Castoria)
Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner